“2045 Initiative”, immortalità vicina? La scommessa di un miliardario russo


E’ quanto sostiene Dmitry Itskov, giovane miliardario russo.
Tutto ciò, al momento potrebbe sembrare fantascienza – afferma il giovane Dmitry – ma in base al nostro programma di Russia 2045:
– entro il 2015, l’avatar robot umanoide sarà così popolare come lo sono le automobili oggi;
– entro il 2020, la copia robotica di un essere umano sarà controllato a distanza via BCI (Brain Computer Interface);
– entro il 2025, saremo in grado, dopo la morte, di trasferire un cervello in uno di questi avatar;
– entro il 2035 questi androidi saranno così avanzati che potranno supportare anche la personalità di un essere umano, incluso il sentimento di gelosia;
– infine, nel 2045, l’umanità avrà creato avatar olografici in grado di portare la nostra eredità oltre le stelle, praticamente l’essere immortali”.

Tutto questo per evitare il “degrado” della civiltà, e per raggiungere una nuova fase della storia, una nuova umanità, “una civiltà con alti valori etici, culturali, spirituali“.

Fantascienza o realtà?
Non ci resta che aspettare.. nel frattempo visitate il sito 2045.com 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spam protection by WP Captcha-Free